Cantina

Cascina Bruciata

L’Azienda Agricola Cascina Bruciata, attiva sin dall’inizio del 1880, si colloca a Barbaresco, nella zona del Rio Sordo. L’azienda venne acquistata intorno al 1880 da Giovanni Balbo quando, in seguito ad un incendio doloso, l’allora proprietario decise di vendere. Intorno agli anni 50 l’azienda acquisì una connotazione esclusivamente viticola, ma vide realizzare il proprio potenziale con Carlo Balbo, il quale, agli inizi del nuovo millennio, decise di produrre vino e commercializzarlo. Cascina Bruciata, certificata biologica dal 2015, viene acquisita nel 2016 da Marchesi di Barolo, mantenendo la propria piena autonomia ed identità.

Produzione annua totale: 45.000 bottiglie
Produzione annua Barbaresco: 18.000 bottiglie

I VINI

Barolo DOCG Cannubi Muscatel  
Barbaresco DOCG  
Nebbiolo Langhe DOC
Dolcetto d’Alba DOC Rian
Barbera d’AlbaDOC
Langhe DOC Freisa
Barbaresco DOCG Rio Sordo
Barbaresco DOCG Rio Sordo Riserva 2011

Visite in Cantina

Prenotazione
Non si effettuano visite e degustazioni in cantina

Contatti e Mappe

Via Rio Sordo 19
12050 Barbaresco (CN)
Tel. 0173 564400 – Fax 0173 564444
Email: info@cascinabruciata.it
Web: www.cascinabruciata.it/